Le pagine Doorway
(le cosiddette pagine d’ingresso)

pagine doorway

 

Disegnare e indicizzare pagine doorway (PD) e’ sempre stata una delle strategie principali per riuscire a dominare una o piu’ parole o frasi di ricerca con i motori di ricerca. Una PD e’ una pagina il cui contenuto si focalizza su un concetto specifico (frase o parola chiave di ricerca) nel tentativo di raggiungere un’alta rilevanza agli occhi del motore di ricerca e di ottenere, quindi, un buon piazzamento sul motore di ricerca stesso. 

Ogni PD e’ ottimizzata secondo due variabili: motore di ricerca e contenuto.  Ad esempio, se vendo biciclette da corsa online vorro’ avere un posto di rilievo per ricerche su almeno 4 frasi di ricerca del tipo: “biciclette da corsa”, “marca delle mie biciclette”, “telai da corsa”, “telai made in Italy” etc.  Per avere successo con gli 8 maggiori motori di ricerca, dovro’ quindi disegnare (e sottomettere per indicizzazione) 8 X 4 = 32 pagine doorway.  Un lavoro non da poco perche’ richiede il monitoraggio degli 8 motori di ricerca per capire come funzionano, bisogna poi disegnare e richiedere l’indicizzazione di tutte le pagine e, fatica da non sottovalutare, bisogna anche tener dietro all’aggiornamento dei criteri di funzionamento dei motori di ricerca.

Le PD sono quindi semplicemente delle pagine informative estremamente focalizzate.  Detta cosi’ sembra una cosa normale e, anzi, auspicabile. I gestori dei motori di ricerca non la pensano allo stesso modo perche’ l’uso delle PD e’ rapidamente degenerato tanto che l’uso delle PD era scoraggiato e portava spesso all’ostracizzazione del sito dall’indice.

Da qualche tempo a questa parte l’atteggiamento dei gestori dei motori di ricerca si e’ un po’ rilassato e l’uso delle PD e’ nuovamente tollerato a patto di seguire alcune semplici regolette:

  • Concentrarsi sul contenuto informativo della pagina.  Lasciar perdere trucchi di ogni tipo.  Scrivere la pagina come se si trattasse di un articolo. Costruire PD nello stesso modo in cui scrivereste un articolo per una rivista: contenuti densi, evitare di duplicare pagine cambiando solo le parole chiave di ricerca, scrivere pagine dai contenuti estremamente focalizzati.
  • Creare una PD per ogni concetto rilevante (parole chiave di ricerca o frasi) per il quale abbiate abbastanza contenuto informativo.  Se il contenuto non e’ sufficiente aggregate piu’ parole o frasi.
  • Includere un link alla home page.
  • Includere link a tutte le pagine del primo livello.
  • Niente frames, ne’ ASP, ne’ HTML dinamico.
  • Non produrre ed indicizzare decine ( o peggio, centinaia) di PD tutte simili tra loro a parte le parole o le frasi chiave di ricerca che si vogliono promuovere.
  • Non produrre ed indicizzare decine di pagine tutte uguali tra loro al solo scopo di dominare la categoria.

Infine, la cosa piu’ importante: ricordarsi che i motori di ricerca sono a caccia di contenuti.  Contenuti rilevanti, professionali e ben scritti. Focalizzatevi sui contenuti e la vostra PD avra’ il successo che merita.

 

 

 

Strategia

 

Sviluppo

 

Promozione

 

 

Marketing

 

 

 

Motori di ricerca

 

Pagine doorway

 

Link popularity

 

Motori 3G

 

Google

 

ODP

 

Inktomi

 

Strategia posizionamento

 

 

 

Altri articoli

inetitalia - mail@inetitalia.com - Lucio Miranda

 


 

posizionamento motori ricerca a inetitalia Qual’e’ il problema del
     vostro sito?

 

Non ho ancora un sito

Il mio sito da’ pochi risultati

Vorrei fare di piu’ col mio sito

Voglio trovare nuovi clienti

 

posizionamento motori ricerca a inetitalia Vantaggi di InetItalia

 

Costi competitivi
Grazie alla nostra struttura di programmazione offshore.

Servizio completo
Dallo sviluppo di siti web, al posizionamento sui motori di ricerca, alla pubblicita’ web.

Background professionale ed esperienza lavorativa nel marketing e vendite
Prima di essere tecnici siamo esperti di marketing e vendita.

 

home | chi siamo | servizi | risorse | contattateci | faq |